Se Fosse Per Sempre Biagio Antonacci Testo e accordi per chitarra

Se Fosse Per Sempre Biagio Antonacci Testo e accordi per chitarra

La Re (x4)
(Intro)
                            La   Re
Se l’amor si paga dopo        
La    Re           La  Re La Re
Noi senza inferno, non resteremo
                      La   Re
Se l’amor mi costa questo
La     Re          La   Re
non voglio sconti, voglio pagare
     La                 Re
Io, innocente mai mai,
       La            Re
invadente mai mai
         La             Re
prigioniero mai mai,
        La              Re
fuori tempo mai mai
           La           Re
Non regalo mai mai,
         La            Re
non ritardo mai mai
           La            Re
Non dipendo mai mai,
       La          Re
non ho pace mai.
              Re  La  Mi      Fa#-    
E se fosse per sempre, mi stupirei
              Re  La  Mi    Fa#- 
e se fosse per sempre, ne gioirei
                    Re La  Mi             Fa#-
perchè quando mi rubi e mi stacchi dal mondo
                   Re La
sale forte il rumore
      Mi            Si-
e l’amore va in soleLa Re La Re

                  La    Re
Tra la polvere del mondo
          La   Re            La Re La Re
mi son trovato e ho camminato
                   La   Re     La Re
Nelle mani avevo fiori e tante scuse
             La
per non morire
Re  La      Re             La            Re
Tu, disillusa mai mai, esordiente mai mai,
   La           Re         La            Re
regolare mai mai, indecente mai mai,
      La        Re            La         Re
non mi perdi mai mai, ma non perdi mai mai
      La        Re            La         Re
non confessi mai mai, non subisci mai mai
               Re  La  Mi      Fa#-    
E se fosse per sempre, mi stupirei
               Re  La  Mi    Fa#- 
e se fosse per sempre, ne gioirei
                Re La  Mi             Fa#-
perchè quando mi rubi e mi stacchi dal mondo
                Re La
sale forte il rumore
      Mi            Si-
e l’amore va in sole
Fa#-                        Re
Mia divinità a corrente continua,
La                               Mi
mia che come te non ne fanno mai più
Fa#-                               Re
profumiamo insieme di un’essenza che resta,
La                      Mi
cosa vuoi che sia la diversità
Re          La 
Eh Eh Eh Eh
Mi          Fa#-
Eh Eh Eh Eh
Re          La 
Eh Eh Eh Eh
(E se fosse per sempre mi stupirei)
Mi          Fa#-
Eh Eh Eh Eh
e se fosse per sempreeeeeeeee

Post a Comment