Io vorrei che per te Edoardo Bennato Testo e Accordi per Chitarra

Io vorrei che per te Edoardo Bennato Testo e Accordi per Chitarra


Io vorrei che per te di Edoardo Bennato, gli accordi della canzone.

Edoardo Bennato è pronto a tornare. Dal 25 settembre il nuovo singolo “Io Vorrei Che Per Te” sarà in radio e il 23 ottobre uscirà “Pronti A Salpare”. Il nuovo album, prodotto da Brando (Orazio Grillo), arriva a 5 anni di distanza dall’ultimo disco di inediti “Le Vie Del Rock Sono Infinite”. Un lavoro ricco di contenuti, con 14 brani in cui il cantautore napoletano fotografa con la sua ironia diversi aspetti della nostra società.

INTRO: Sim Re Sol Mim 2v

 Sim                    Re
Finché nel cielo c'è il sole
  Sol                  Mim
finché nell'aria c'è il vento
 Sim               Re
non resteremo mai al buio
  Sol                  Mim
e nessun motore sarà spento
  Sim            La        Mim               Sol
no, non è una favola né lo slogan di una pubblicità
                  Re        Mim         Sol
ne il futuro del mondo e non sto fantasticando
    Re           Lam    Sol           Re
Io vorrei che per te l'isola che non c'è
  Sim       Fa#m     Sol                        La
diventasse realtà un'isola vera, dove davvero si va
    Re           Lam    Sol           Re
Io vorrei che per te quell'isola che non c'è
  Sim       Fa#m
diventasse realtà
  Sol                       Sim          Re Sol Mim Sim Re Sol Mim
non solo un'isola esclusiva di Peter Pan
 Sim                    Re
Finché c'è un sogno che vola
  Sol                  Mim
c'è il futuro a portata di mano
 Sim               Re
e serve un cielo pulito
  Sol                  Mim
per lasciarlo guardare lontano
  Sim         La        Mim            Sol
no, non è fantasia e non serve nessuna magia
                  Re       Mim             Sol
è il cielo in cui volerai e l'aria che respirerai
    Re           Lam    Sol           Re
Io vorrei che per te un'isola che non c'è
  Sim       Fa#m     Sol                        La
diventasse realtà un'isola vera, dove davvero si va

Re Lam Sol Re Sim Fa#m Sol

    Re           Lam    Sol           Re
Io vorrei che per te quell'isola che non c'è
  Sim       Fa#m
diventasse realtà
  Sol                       Sim          La
non solo un'isola esclusiva di Peter Pan
  Sim
Finché nel cielo c'è il sole
finché nell'aria c'è il vento
non resteremo mai al buio
                      Sol
e nessun motore sarà spento

No Comments

Post A Comment