Accetto miracoli accordi Tiziano Ferro

Accetto miracoli accordi Tiziano Ferro per chitarra. Alla soglia dei quarant’anni Tiziano Ferro pubblica il suo settimo album e lo intitola «Accetto miracoli». A produrlo è Timbaland, che di per sè basterebbe come motivazione atta a giustificarne il titolo. Ma se un miracolo è inteso come atto dovuto a un intervento soprannaturale, in quanto supera i limiti delle normali prevedibilità dell’accadere, è necessario aggiungere qualche elemento in più alla genesi di questo nuovo nuovo capitolo.

Tiziano Ferro Accetto miracoli accordi

Partendo da una ovvia premessa: Tiziano Ferro è un artista enorme, inevitabilmente “condannato” a rimanere. Come le storie d’amore miracolose di cui canta, che incorniciano passioni intramontabili, nonostante tempi, carriere parallele, distanze e ti-scatterò-una-foto- chè-magari-potremmo-ritornare. E il motivo di questo suo essere grande, nasce in un giorno qualsiasi.

Altre canzoni da suonare di Tiziano Ferro

          DO
Non mi toccare… perché ti odio
          LAm7
non cancellarmi… perché ho bisogno
       FAadd9                        SOL
di rimanerti in testa il tempo di sfatare il sogno
      DO
e riderò… finché non passa
       LAm7
e ti capisco… perché è la stessa
       FAadd9                           SOL
malinconia di quando tutto torna e niente resta
                  DOadd9  DO
Cosa ti lascio di me?
                SOL6/LA  LAm
E di te io cosa prendo?
            FAadd9
Prendo un tatuaggio

prendo quella sera
              SOL4    SOL
prendo questa lacrima
          SOL/SI    DOadd9  DO         
e cosa mi lasci di te?
     SOL/SI     LAm7   LAm7/9 LAm7
E di me tu cosa prendi?
              FAadd9
Scegli una canzone
                FA
scegli il mio silenzio
               SOL6 SOL7
scelgo di non rivederti

DO                                SOL/SI        SOL6/LA LAm7
Nasce dal colore di una rosa appassita un’altra vita
FAadd9                 FA                     SOL    FA/LA SOL/SI
poche idee o sempre le stesse, prometto “basta promesse”
  DO                                        SOL/SI    LAm7/9 LAm7
e ho cambiato e ho cambiato e anche fosse l’ultima fermata
FAadd9             DO/MI REm7                   SOL4  SOL
lascio la mia vita molto meglio di come l’ho trovata
            LAm7/9 FAadd9
Fermo agli ostaco--li
          LAm7/9 FAadd9
accetto miraco---li

DO   LAm7/9 LAm7  SOL/FA  FA   SOL4  SOL

          DOadd9         DO
Andiamo altrove… ma torneremo
               SOL6/LA        LAm7
non ti ho mai avuto… ma tu nemmeno
         FA6/9
non temi neanche di
   FA7+                   SOL4  SOL
io spero ti perdoni lui almeno
         SOL/SI   DOadd9   DO
lo avevo già previsto
                    SOL6/LA LAm7
le conseguenze sono tue
             FAadd9
ti avevo avvisato
             FA7+
per l’ultima volta
             SOL6 SOL7
e con questa sono due

DO                                SOL/SI        SOL6/LA LAm7
Nasce dal colore di una rosa appassita un’altra vita
FAadd9                 FA                     SOL    FA/LA SOL/SI
poche idee o sempre le stesse, prometto “basta promesse”
  DO                                        SOL/SI    LAm7/9 LAm7
e ho cambiato e ho cambiato e anche fosse l’ultima fermata
FAadd9             DO/MI REm7                 SOL4  SOL
lascio la mia vita molto meglio di come l’ho trovata
                 DO     LAm7/9 LAm7
di come l’hai lasciata!
              FAadd9   SOL   MI7/SOL#
come l’hai lasciata…
      LAm                                           MIm7
E con tutto ciò che ho visto è difficile capire se esisto!
  FA                                            SOL4   SOL
e nonostante tutto ora mi guardo e poi mi chiedo “dove vai?”
            REm9 FAadd9
Fermo agli ostacoli
          LAm7/9 FAadd9
accetto miraco---li

DO   LAm7   FAadd9   SOL7/4 SOL/SI

DO   LAm7   FAadd9   SOL7/4  DO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *