Capatàz Francesco De Gregori Testo e accordi per chitarra

Capatàz Francesco De Gregori Testo e accordi per chitarra

RE LA SI- Non siamo nati mica ieri Capatàz, LA SOL non siamo nati mica ieri DO non siamo mica prigionieri dentro una stella MI- LA- SOL RE in questa bella modernità. SOL Non siamo nati mica per morire qua. Se provi ad aprire la finestra Capatàz e coi tuoi occhi guardi fuori, quante persone

RE         LA                 SI-
Non siamo nati mica ieri Capatàz,

LA        SOL
non siamo nati mica ieri

DO
non siamo mica prigionieri dentro una stella

MI-    LA-     SOL  RE
in questa bella modernità.

SOL
Non siamo nati mica per morire qua.


Se provi ad aprire la finestra Capatàz

e coi tuoi occhi guardi fuori,

quante persone che non contano

e si stanno contando già

stanno soltanto aspettando un segno Capatàz.


RE
Questo vecchio segno,

quando cambia il tempo,

SOL              FA          DO
quando cambia il tempo arriverà.

RE
Questo vecchio legno

quando si alza il vento,

SOL               FA           DO
quando si alza il vento navigherà.

RE                             SOL
Non siamo nati mica per morire qua.


Se provi a entrare nella mia testa Capatàz,

e coi miei occhi guardi fuori

quante persone quanti cuori

quanti colori al posto di quel grigio quante novità

c'è un altro tipo di futuro che ci aspetta Capatàz.


Questo vecchio segno,

quando cambia il tempo,

quando cambia il tempo arriverà.

Questo vecchio legno,

come si alza il vento,

come si alza il vento navigherà

c'è un altro tipo di futuro, Capatàz
Cantarevolare
ADMINISTRATOR
PROFILE


Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos