La casa di Hilde Francesco De Gregori Testo e accordi per chitarra

La casa di Hilde Francesco De Gregori Testo e accordi per chitarra

misol si- mi- L’ombra di mio padre due volte la do sol mia, lui camminava re sol sied io correvo, sopra il sentiero midi aghi di pino. do sol re sol la montagna era verde, oltre quel si- mimonte il confine do si- mi- la oltre il confine chissà, oltre re quel monte la casa

misol
si- mi-
L’ombra di mio padre due volte la
do sol
mia, lui camminava
re sol sied
io correvo, sopra il sentiero
midi
aghi di pino.
do sol re sol
la montagna era verde, oltre quel
si- mimonte
il confine
do si- mi- la
oltre il confine chissà, oltre
re
quel monte la casa di Hilde.
sol re mi- sol re mi-
Io mi ricordo che avevo paura, quando
bussammo alla porta
ma lei sorrise e ci disse di entrare,
era vestita di chiaro
e ci mettemmo seduti
ad ascoltare il tramonto,
Hilde suonava la cetra.
Venne la notte e mio padre dormiva,
ma io guardavo la luna
dalla finestra potevo toccarla,
non era più alta di me
e il cielo sembrava più grande,
ed io mi sentivo già uomo
quando la neve scese a coprire
la casa di Hilde.
Il doganiere aveva un fucile,
quando ci venne a svegliare
disse a mio padre di alzare le mani e gli frugò
nelle tasche
ma non trovò proprio niente,
solo una foto ricordo
Hilde nel buio suonava la cetra.
Il doganiere ci strinse la mano e se ne andò
desolato e allora Hilde aprì la sua cetra
e tirò fuori i diamanti.

Cantarevolare
ADMINISTRATOR
PROFILE


Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos