Vacanze Romane Matia Bazar Testo Accordi per Chitarra

Vacanze Romane Matia Bazar Testo Accordi per Chitarra

Roma, dove sei? Eri con me, Lam Fa7 oggi prigione tu, prigioniera io. Mi7 Lam Fa Mi Roma, antica città, ora vecchia realtà, Lam Fa Mi7 Lam Re non ti accorgi di me e non sai che pena mi fai. Rem Mi Rem Sim7 Mi7 La Ma piove il cielo sulla città, La tu con

Roma, dove sei? Eri con me,
Lam Fa7
oggi prigione tu, prigioniera io.
Mi7 Lam Fa Mi
Roma, antica città, ora vecchia realtà,
Lam Fa Mi7 Lam Re
non ti accorgi di me e non sai che pena mi fai.
Rem Mi Rem Sim7 Mi7 La
Ma piove il cielo sulla città,
La
tu con il cuore nel fango,
La#
l'oro e l'argento, le sale da tè,
Sim
paese che non ha più campanelli;
poi, dolce vita che te ne vai
La
sul Lungotevere in festa,
La#
concerto di viole e mondanità,
Sim
profumo tuo di vacanze romane.
Fa Mi
Roma bella, tu, le muse tue,
Lam Fa7
asfalto lucido, 'Arrivederci Roma',
Mi7 Lam Fa Mi
monetina e voilà,
Lam Fa Mi7
c'è chi torna e chi va
Lam Re
la tua parte la fai, ma non sai che pena mi dai.
Rem su Rem Sim7 Mi7
Ma Greta Garbo di vanità,
La
tu con il cuore nel fango,
La#
l'oro e l'argento, le sale da tè,
Sim
paese che non ha più campanelli;
Fa Mi
poi, dolce vita che te ne vai
La
sulle terrazze del Corso
La#
"Vedova allegra", máìtresse dei caffè
Sim Fa Mim
profumo tuo di vacanze romane.
Cantarevolare
ADMINISTRATOR
PROFILE


Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos